Una finestra al quarto piano
La CGIL e il Mezzogiorno. Appunti per un futuro condiviso
Un viaggio nel Mezzogiorno oltre ogni stereotipo e pregiudizio in un momento difficile per la storia del nostro Paese.
Giugno 2012
176 pag
ISBN: 88-230-1695-8
Collana: Saggi
CgileconomialavoroMezzogiornosocietàSud
Descrizione
Un viaggio nel Mezzogiorno dal punto di vista del lavoro e un’occasione per riflettere sulla CGIL in una stagione di cambiamenti epocali. La narrazione di Franco Garufi racconta le trasformazioni di quella parte d’Italia che più di ogni altra ha subito le conseguenze della crisi globale ed ha pagato lo scotto dell’arretramento economico e sociale. Lo scopo è quello di descrivere il Sud oltre gli stereotipi e i pregiudizi, come componente viva e attiva dell’Italia, un grande Paese che affronta uno dei momenti più difficili della sua storia, nella vita interna e nel rapporto con l’Europa, e che ha nel lavoro e nella coesione sociale e territoriale valori fondanti. Ancora è un tentativo di raccontare come è mutato il lavoro nel Mezzogiorno e come la CGIL, per la sua parte, ha interpretato e guidato il cambiamento per consolidare democrazia e diritti. Il racconto dei problemi e delle difficoltà, delle opportunità e delle volontà, delle delusioni e delle speranze in un’area che è decisiva per il futuro dell’Italia intera. Con la partecipazione di Andrea Montagni e Frida Nacinovich.