La battaglia del debito pubblico
Le forze in campo. Quali rischi corriamo. Che cosa fare
L'annoso problema del debito pubblico italiano, i rischi connessi e le possibili, eventuali soluzioni.
A cura di:
Novembre 2011
192 pag
ISBN: 88-230-1647-7
Collana: Saggi
debito pubblicoeconomiapoliticapolitica economica
Descrizione
Da mesi è sulle prime pagine di giornali e telegiornali. Per colpa sua cadono le borse di tutta Europa. Per colpa sua è perfino caduto il governo. Di chi stiamo parlando? No, non dipende da una persona se avremo tasse più alte e pensioni più basse. Ma da un numero, un numero che quest’anno ha superato i 1.900 miliardi di euro… Stiamo parlando del famigerato debito pubblico, il mostro enorme ed invisibile che toglie il sonno alla nostra economia, che viene dal passato ma pesa sul nostro futuro e su quello dei nostri figli. Questo libro, nello spiegare in modo semplice e chiaro che cos’è «questo debito» di cui tutti parlano e come siamo arrivati a questo punto, ci dà un quadro dei rischi che stiamo correndo e delle possibili soluzioni al problema, tra questioni nazionali ed europee, tra eurobond e patrimoniale.