Il laboratorio della bioetica
Le scelte morali tra scienza e società
A cura di: Daniele Novello
Febbraio 2011
456 pag
ISBN: 88-230-1455-8
Collana: Saggi
bioeticabiologiaBioscienzescienzatestamento biologico
Descrizione
La fecondazione assistita, il cambiamento dei concetti di vita e di morte, i test genetici, l’ingegneria genetica, le cellule staminali: sempre più spesso le acquisizioni della ricerca biologica escono dall’ambito ristretto degli specialisti e investono la vita di tutti. Questo cambiamento determina dilemmi etici che entrano nella discussione pubblica e richiamano l’attenzione dei giornali, dei governi e delle aule giudiziarie. Il volume raccoglie contributi di alcuni tra i più autorevoli studiosi delle diverse discipline interessate alla riflessione bioetica (filosofi, giuristi, biologi, medici), e tematizza i principali aspetti riguardanti l’attuale rapporto tra scienza e società. Saggi di: Marina Astolfi, Fabio Bacchini, Barbara Ballanti,Giovanni Berlinguer, Alessandro Blasimme, Matteo Borri, Caterina Botti, Ernesto Di Mauro, Bernardino Fantini, Giovanni Fornero, Silvia Garagna, Giuseppe Renato Gristina, Mirko D. Grmek, Sebastiano Maffettone, Andrea Majo, Lucia Mitello, Maurizio Mori, Milena Mosci, Uberto Scarpelli, Carlo Alberto Redi, Stefano Rodotà, Fabrizio Rufo,Mariachiara Tallacchini, Domenica Taruscio, Carlo Augusto Viano, Maurizio Zuccotti.