Giovani e lavoro
Una ricerca sul campo in provincia di Taranto
Pubb. : Ottobre 2010
160 pag
ISBN: 88-230-1513-5
Collana: Materiali
Descrizione
In una società in rapida trasformazione è importante che il sindacato rafforzi la propria conoscenza della condizione giovanile per poter orientare politiche, interventi e forme della partecipazione e dell’agire sociale. A questo scopo il volume analizza, attraverso un rigoroso percorso di ricerca sul campo, un ampio campione di giovani della provincia di Taranto. Quale cultura del lavoro possiedono? Quale ruolo assegnano al lavoro nella loro vita? Che importanza attribuiscono, per entrare nel mercato del lavoro, ai servizi, al sistema educativo, alla famiglia? Ha ancora senso parlare di identità sociale del lavoro? Il quadro che ne esce non è esaltante: i giovani tarantini sembrano immersi in un groviglio di problemi antichi a cui si sommano le nuove fragilità delle società post-industriali. Al lavoro conducono le vie di sempre, la raccomandazione e le amicizie giuste; il welfare appare inesistente. A questi atavici problemi si sommano i nuovi: la precarietà del lavoro e il basso livello salariale della «generazione mille euro», la difficoltà a «mettere su famiglia» e la perdita di valori collettivi.
Rassegna:
La Cgil studia le paure dei giovani
da: Corriere del giorno-16 Ottobre 10
16/10/2010

Download
Lavoro, Cgil: "I giovani di Taranto sono sfiduciati"
da: Taranto sera-19 Ottobre 10
19/10/2010

Download