CATALOGO

Crisi e disoccupazione attraverso il cinemaIl lavoro che diventa film. La disoccupazione, i precari, le donne, i lavoratori anziani, i manager, la metafora. Tra lotta, rassegnazione, parodia e sogni proibiti
14.00 €
I canti del lavoro nei campi, delle attività all’aperto. I canti delle prime fabbriche, della grande industrializzazione. Le lotte operaie e il socialismo. Le canzoni d’autore degli anni ’50, il folk revival. Il ’68 e il movimento della nuova canzone politica.
16,00 €
Terza indagine sui lavoratori italiani Tra insicurezze crescenti e riforme possibili. La qualità del lavoro: novità e insufficienze. Il poliedro del lavoro autonomo. La caduta della rappresentanza politica. Il welfare e le nuove domande di protezione sociale
15,00 €
Dalla strada al web, i clienti nel mercato del sesso contemporaneo. Dalla prostituta al cliente: nuove prospettive sul commercio sessuale. Uomini in crisi, perversi e criminali. Al mercato dell’intimità: tra piacere e potere maschile. Il sesso e la città.
18,00 €
La ricerca del comunismo democratico Torino e il Lingotto. La peculiarità del PCI. Il messaggio del comunismo platonico. A Botteghe Oscure con i leader del PCI: Togliatti, Amendola, Giancarlo e Giuliano Pajetta, Ingrao, Berlinguer, Nilde Iotti, Natta, Napolitano, Napoleoni, Trentin, Occhetto. Il dopo PCI
14.00 €
In difesa del lavoro, dei diritti, della democrazia - La storia bella di un uomo che per molti aspetti è stata anche la storia di intere generazioni. Uomini e generazioni che hanno saputo dare molto all’Italia.
13,00 €
Il periodo pre-corporativo. Uno sguardo d’insieme sui giuristi del periodo corporativo. Dalla Costituzione allo Statuto dei diritti dei lavoratori. Il dopo-statuto.
18,00 €
Precariato, sindacati e organizzazione sociale a Milano e a Buenos Aires Casi italiani: i lavoratori immigrati all’Ortomercato comunale, gli scienziati precari, le «donne delle pulizie» a Milano. Casi argentini: la storia della Fondazione Alameda, i cartoneros, le lavoratrici domestiche a Buenos Aires.
16,00 €
scritti femministi Un impegnativo approfondimento su temi e linee di riflessione che sono al centro dell’elaborazione del femminismo della differenza
16,00 €
Lavoro, consumo, partito. Organizzazione del lavoro, modelli di impresa e finanza ai tempi dell’algoritmo. Democrazia e modelli di consumo. Informatica e sinistra. Diseguaglianze, politiche dell’eguaglianza e socialismo.
16,00 €