Igiaba Scego

Biografia

È nata a Roma, classe 1974. Scrittrice e ricercatrice. Collabora per giornali e riviste, quali Pubblico, L'Espresso, Repubblica-cronaca di Roma e Internazionale. Ha un dottorato di ricerca in pedagogia (in temi postcoloniali) e all'attivo diverse collaborazioni con università all'estero. Ha scritto il libro per ragazzi La nomade che amava Alfred Hitchcock (Sinnos), i romanzi Rhoda (Sinnos) e Oltre Babilonia (Donzelli). Ha curato il volume di racconti Italiani per vocazione (cadmo) e insieme alla collega Ingy Mubiayi Quando nasci è una roulette (Terre di Mezzo), un reportage sui figli di migranti. Diversi suoi racconti sono apparsi in antologie a più mani, come Pecore Nere (Laterza) e Amori Bicolori (Laterza). La sua ultima fatica è il memoir La mia casa è dove sono (Rizzoli), premiato con il Mondello 2011.

Autore di:

Percorsi postcoloniali nella città
13.00 €