IN EVIDENZA

  • Martino Mazzonis,

    Lavorare tutti?

    Crisi, diseguaglianze e lo Stato come datore di lavoro di ultima istanza

    13,00€

    Lo Stato come datore di lavoro di ultima istanza torna come ipotesi nel dibattito politico e accademico. Negli Stati Uniti le proposte di Lavoro garantito pubblico e il Green New Deal, che prevede lavoro garantito pubblico, hanno suscitato grande interesse. Di cosa parliamo? Della possibilità e necessità di intervenire, creando lavoro, in ambiti quali l’adattamento e la lotta al cambiamento climatico e il lavoro di cura in società avanzate e complesse come quelle occidentali. Si tratta d [...]
  • Promosso da: CGIL | Con l’adesione di: ActionAid | Antigone | ARCI | CNCA | Fondazione Basso-Sezione Internazionale | Gruppo Abele | Legambiente | Rete dei Numeri Pari Il Rapporto sui diritti globali è uno studio annuale, unico a livello internazionale, che analizza i processi connessi alla globalizzazione e alle sue ricadute, sotto i vari profili economici, sociali, geopolitici e ambientali, osservati in un’ottica che considera i diritti come interdipendenti. La struttu [...]
  • Promosso da: CGIL | Con l’adesione di: ActionAid | Antigone | ARCI | CNCA | Fondazione Basso-Sezione Internazionale | Gruppo Abele | Legambiente | Rete dei Numeri Pari Il Rapporto sui diritti globali è uno studio annuale, unico a livello internazionale, che analizza i processi connessi alla globalizzazione e alle sue ricadute, sotto i vari profili economici, sociali, geopolitici e ambientali, osservati in un’ottica che considera i diritti come interdipendenti. La struttu [...]
  • Maria Michetti

    Volevo un mondo migliore

    14,00€

    Maria Michetti, che ha preso parte in prima persona alla lotta partigiana, è stata un’attiva e convinta militante del PCI, in una prima fase della sua vita che l’ha vista impegnata nel Consiglio comunale di Roma. Poi, quando il rapporto con il PCI è entrato in crisi e lei ha subito, negli anni Sessanta, un forte ostracismo, ha vissuto un periodo di forte crisi esistenziale. Che è riuscita a superare, sia pure con difficoltà, grazie al marito Marcello Marroni. Prenderà la laurea, divent [...]
  • L’attuale modello di sviluppo è insostenibile, non solo sul piano ambientale, ma anche su quello economico e sociale. Conflitti, cambiamenti climatici, disuguaglianze crescenti che determinano povertà e migrazioni di massa sono sfide che mettono in discussione la tenuta stessa del pianeta, non in un futuro ipotetico, ma da qui a poche decine di anni. Ecco allora che il concetto di «sostenibilità» diventa la chiave di volta per ripensare le direttrici dello sviluppo, tanto che l’Onu ha i [...]

NOVITÀ

Crisi, diseguaglianze e lo Stato come datore di lavoro di ultima istanza
Tra le nuove proposte politiche che hanno fatto parlare di sé c’è quella del Green New Deal avanzata dall’astro nascente della sinistra statunitense Alexandria Ocasio-Cortez. Quell’idea di trasformazione dell’economia e le manifestazioni di Fridays for Future hanno ricordato a tutti noi che è tempo di agire in fretta. Ambiente, disuguaglianze e bisogni insoddisfatti possono essere una leva per creare nuovo lavoro. Anche pubblico.
Aborto e politica
L’aborto tra etica, diritto e politica. Le pratiche politiche delle donne in tema di aborto e salute sessuale e riproduttiva
Cambiare il sistema
Giunto al suo diciassettesimo anno, il Rapporto sui diritti globali, promosso dalle associazioni più rappresentative, offre le analisi più approfondite, le cifre più aggiornate, il quadro più ampio

IN AGENDA

25 Febbraio 2020
Roma - CGIL nazionale - Sala Santi - Corso d’Italia 25 - ore 17:00

LE NOSTRE RIVISTE - Ultime uscite