login_rps_multi

Username:

Password:

Hai perso la password?

Username:

Password:

Retrieve lost password

calls
firefox
Valid XHTML 1.0 Strict

RPS

ultimo numero

Riforma delle pensioni e del mercato del lavoro

Presentazione

Se è ormai chiara l’eclissi del mito dei mercati autoregolanti e il fallimento delle politiche di austerità che hanno caratterizzato dal 2008 a oggi le scelte dell’Ue, quali sono stati gli effetti reali delle riforme del sistema previdenziale e del mercato del lavoro attuate negli ultimi anni? La sezione monografica del n. 1-2/13 della nuova serie di Rps muove da questo interrogativo e propone una serie di contributi volti a delineare effetti, criticità, problemi irrisolti (di cui la questione «esodati» rappresenta solo un aspetto) delle misure messe in campo. Il quadro che ne risulta mostra come non solo non sia stato risolto il problema centrale dell’occupazione giovanile, ma come la situazione non sia migliorata nemmeno per lavoratori maturi, donne e pensionati. Anzi, a determinarsi è stato un peggioramento delle condizioni di vita e delle tutele. La seconda parte del fascicolo si focalizza sulle proposte per uscire dalla crisi, a partire dal Piano del Lavoro della Cgil, e sulle politiche macroeconomiche non convenzionali. Chiude il numero un confronto critico sulla proposta del sindacato tedesco Dgb di un nuovo Piano Marshall per l’Europa.
Prezzo:20.00€

Eventi

Obiettivi e struttura

Con il fascicolo doppio 1-2/2013 prende avvio la nuova serie di «Rps» che scaturisce direttamente dall’esperienza compiuta dalla stessa «Rps» e da «Quale Stato», rivista dedicata ai temi del l

[...]
19-21 settembre 2013, Università della Calabria, Arcavacata di Rende (CS)

In un tempo in cui l’incertezza sul futuro condiziona drammaticamente l’Unione Europea la conferenza si interroga sulla sua integrazione sociale e politica.

[...]