Un'analisi del rapporto fra acqua e diritto in Italia, nel mondo complesso dei servizi pubblici. Acqua come bene comune.
LIBRO
Prezzo: 12.00€
La trasformazione del lavoro, del cantiere e della contrattazione nell’edilizia sostenibile
LIBRO
Prezzo: 12.00€

UGUAGLIANZA, DEMOCRAZIA E DIRITTO ALLO STUDIO

Mercoledì, 24 Settembre 2014 - 17:30
Roma, Biblioteca di storia moderna e contemporanea, Palazzo Mattei di Giove, Via Michelagelo Caetani 32

La sinistra di Trentin. Con Berta e Revelli

Mercoledì, 24 Settembre 2014 - 18:00
Torino, Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà -Corso Valdocco 4a
altri appuntamenti
Donne ordinarie ricacciate nell’ombra dalla storiografia impegnate in una lotta quotidiana contro il neoliberismo spietato.
LIBRO
Prezzo:
Un ritratto originale di quello che fu un moderno "viaggiatore", originale e spregiudicato, nell'Italia del Novecento.
LIBRO
Prezzo:
altre pubblicazioni
riviste

Scopri le riviste pubblicate da Ediesse, puoi visitare i loro siti, acquistare un numero oppure abbonarti

rivista giuridica del lavoronotiziario della rivista giuridica del lavoro
rivista delle politiche socialiquaderni di rassegna sindacale
le rivsite di Ediesse
Ediesse
Storia dei sindacati nella società italianaStoria dei sindacati nella società italiana

Nuova edizione aggiornata con il capitolo "La transizione difficile 1992-2008" di Giuseppe Sircana

icona sfoglia
Current View
Versione stampabile
Autori: Carlo Vallauri -
Parole chiave: storia - sindacato - Italia - Cgil Cisl Uil
Pubblicato nel: Aprile 2008
Pagine: 228
ISBN: 88-230-1073-4
LIBRO
Prezzo: 12.00€

Le vicende del lavoro e del movimento sindacale nella storia d’Italia. Un percorso che attraversa tre secoli, dall’Ottocento al nuovo millennio, dagli esordi dello Stato unitario alla seconda Repubblica, dal lavoro in miniera e in filanda a quello nei call center, dalle prime società di mutuo soccorso alle Rsu. Un processo di emancipazione che vede generazioni di lavoratori liberarsi dalla schiavitù e dall’oppressione, conquistare diritti e dignità, acquisire coscienza di sé e del proprio ruolo nella società, nella politica e nelle istituzioni e contribuire in modo decisivo allo sviluppo del paese e alla crescita della democrazia. Di pari passo evolve l’organizzazione sindacale: le leghe di resistenza alla testa delle lotte bracciantili, le Camere del lavoro e le federazioni d’industria che organizzano i primi grandi scioperi all’inizio del Novecento, la costituzione della Cgdl, dell’Usi e della Cil, i consigli di fabbrica, il corporativismo fascista, la Cgil unitaria, la scissione del 1948 e la nascita di Cisl e Uil. E poi i temi e gli avvenimenti che caratterizzano la storia recente e l’attualità: lo Statuto dei lavoratori e la scala mobile, lo Stato sociale e la concertazione, le forme della rappresentanza e il modello contrattuale, la flessibilità, la precarietà e la sicurezza sul lavoro. Una ricostruzione rigorosa e avvincente dei rivolgimenti politici, economici e sociali che hanno cambiato il volto del nostro paese.

Carlo Vallauri ha scritto per ediesse:

Carlo Vallauri ha curato per ediesse:

Non ci sono altri libri curati da questo autore per Ediesse.