20 domande fondamentali ed altrettante persuasive risposte volte a convincere le elettrici e gli elettori a votare NO
LIBRO
Prezzo: 2.00€
Il volume, raccoglie gli interventi dell’assemblea di gennaio 2016 e si propone di far conoscere le ragioni del Comitato del NO
LIBRO
Prezzo: 10.00€

Declino di un partito

Lunedì, 27 Giugno 2016 - 17:00
Roma - Via delle Dogana Vecchia, 5 - Fondazione Basso

BRUNO DE FINETTI I NUMERI DELL'UTOPIA

Lunedì, 4 Luglio 2016 - 17:30
Roma - ISTITUTO DELLA ENCICLOPEDIA ITALIANA SALA IGEA - PALAZZO MATTEI DI PAGANICA PIAZZA DELLA ENCICLOPEDIA ITALIANA, 4
altri appuntamenti
Modifiche costituzionali e "Italicum", capisaldi di un unico disegno accentratore. Le ragioni fondamentali per il NO al referendum
LIBRO
Prezzo:
L’Unione donne italiane: l’identità, la memoria, le memorie. 70 anni di lavoro intenso e proficuo.
LIBRO
Prezzo:
altre pubblicazioni
riviste

Scopri le riviste pubblicate da Ediesse, puoi visitare i loro siti, acquistare un numero oppure abbonarti

rivista giuridica del lavoronotiziario della rivista giuridica del lavoro
rivista delle politiche socialiquaderni di rassegna sindacale
le rivsite di Ediesse
Ediesse
Un'altra scuolaUn'altra scuola

Diario verosimile di un anno scolastico

Current View
Versione stampabile
Autori: Giovanni Accardo -
Parole chiave: studenti - scuola - famiglia
Pubblicato nel: Mag 2015
Pagine: 280
ISBN: 978-88-230-1960-7
LIBRO
Prezzo: 12.00€

La buona scuola, quella vera, ce la racconta Giovanni Accardo nel suo libro in uscita il 6 maggio per la collana Carta Bianca diretta da Angelo Ferracuti. Un “libro politico”, come lo definisce Eraldo Affinati nella prefazione. Un racconto sulla scuola così com’è e su come dovrebbe essere. Un libro che diverte e commuove, che vi farà vedere la scuola da una prospettiva nuova e insolita, lontana dai luoghi comuni e dalle immagini usurate e denigratorie.

«Il vero insegnante è una persona che crede che l’insegnamento sia ancora una vocazione, e non una busta paga a fine mese»

«La dimensione etica di questo diario scolastico assomiglia a un diamante prezioso […] La scuola è un luogo dove si consegna il testimone della tradizione, si formano le coscienze dei futuri cittadini e, se possibile, si impara a diventare adulti» (dalla prefazione di Eraldo Affinati)

Oramai da alcuni anni la scuola è sotto assedio, minacciata da chi la dovrebbe curare, difendere e governare, ovvero dai ministri che si succedono uno dopo l’altro e che invece si limitano a tagliare fondi e al contempo, quasi per un paradosso, aumentano il carico di lavoro degli insegnanti. Nella percezione largamente diffusa predomina un’immagine caricaturale dell’insegnante: patetico, psicopatico, lavativo, grigio, triste, ignorante. Ma è davvero così? Davvero tutti gli insegnanti che avete incontrato nella vostra vita scolastica erano così? Non vi è mai capitato di incontrare uno o più insegnanti stimolanti, affettuosi, comprensivi, colti, allegri, esigenti?
Esiste un’altra scuola, fatta di insegnanti che progettano percorsi innovativi, si prendono cura dei loro allievi, studiano, si aggiornano, costruiscono relazioni affettive. Ma di questa scuola nessuno parla, forse perché non fa scandalo o non fa ridere.
Così come esiste una scuola di studenti intelligenti, curiosi e desiderosi di mettersi alla prova. Ci sono insegnanti che si dannano l’anima, che si svegliano la mattina all’alba per preparare le lezioni, che vanno a letto a notte fonda per correggere verifiche, che tentano in tutti i modi di appassionare al sapere e alla vita gli studenti, che si fanno carico dei loro dolori.
Un’altra scuola è il diario verosimile di un anno scolastico che si può leggere come un romanzo. Verosimile perché non tutto è avvenuto nel medesimo anno e nello stesso istituto, ma quasi tutto è realmente accaduto in una scuola di confine, quella dell’Alto Adige, con le sue problematicità e le sue ricchezze. Ci troverete la solitudine e i dubbi dell’insegnante, le difficoltà degli studenti e dei loro genitori, ma anche le passioni, gli entusiasmi, i successi.

Giovanni Accardo ha scritto per ediesse:

Non ci sono altri libri scritti da questo autore per Ediesse.

Giovanni Accardo ha curato per ediesse:

Non ci sono altri libri curati da questo autore per Ediesse.