Un quadro di riferimento della realtà in cui collocare riflessione e azione a favore delle donne e degli uomini che lavorano
LIBRO
Prezzo: 16.00€
A cura di:
Democrazia e partecipazione nella crisi del sistema politico. Rappresentanza sociale e rappresentanza politica.
LIBRO
Prezzo: 16.00€

Bruno Trentin Diari 1988-1994

Venerdì, 25 Mag 2018 - 17:00
Catania - CGIL - Via dei Crociferi, 40 - Salone Russo

Il lavoro è dignità. Le parole di Papa Francesco

Lunedì, 4 Giugno 2018 - 10:00
Milano - Auditorium San Fedele Via Ulrico Hoepli 3/b
altri appuntamenti
La difesa dell’occupazione e della condizione dei lavoratori alle proposte per il governo condiviso del percorso di risanamento
LIBRO
Prezzo:
Con la globalizzazione e l’ampliamento degli sbocchi commerciali sono cresciute le ragioni economiche dell'indipendentismo.
LIBRO
Prezzo:
altre pubblicazioni
riviste

Scopri le riviste pubblicate da Ediesse, puoi visitare i loro siti, acquistare un numero oppure abbonarti

rivista giuridica del lavoronotiziario della rivista giuridica del lavoro
rivista delle politiche socialiquaderni di rassegna sindacale
le rivsite di Ediesse
Ediesse
Fabrizio LoretoFabrizio Loreto

Dottore di ricerca in Storia del movimento sindacale, svolge attività didattiche e di ricerca presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli studi di Teramo ed è ricercatore della Fondazione Giuseppe Di Vittorio. È membro del Comitato di redazione degli “Annali” della Fondazione Di Vittorio e di “Lavori. Quaderni di rassegna sindacale”.
Per Ediesse ha pubblicato, tra l'altro, L’“anima bella” del sindacato. Storia della sinistra sindacale (1960-1980) (2005), L’unità sindacale (1968-1972). Culture rivendicative e organizzative a confronto (2009) e Storia della CGIL. Dalle origini ad oggi (2009); inoltre, ha curato i volumi Agostino Novella. Il dirigente dei momenti difficili (2006) e Giuseppe Di Vittorio, “Il lavoro salverà l'Italia”. Antologia di scritti 1944-1950 (2007). Con Francesco Giasi e Maria Luisa Righi ha inoltre curato il volume Sotto stretta sorveglianza. Di Vittorio nel Casellario politico centrale (1911-1943) (2010).